Anno XI, 24 | 11 | 2017
Giffoni Film Festival- “Into the Magic” (sino al 22 luglio) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Giffoni Film Festival

 

Il direttore Claudio Gubitosi: “Fare Giffoni è molto difficile. Il nostro brand è uno stile di vita e una piattaforma composita al servizio del territorio”.


Quarantasette anni di “magia” per nutrire di bellezza e creatività migliaia di ragazzi, dai figli del proprio territorio agli adolescenti di ogni angolo del mondo, riunendo e crescendo intere generazioni sotto lo stesso cielo di periferia, diventato, grazie ad un’idea, il centro dell’universo giovanile. È l’unicità del Giffoni diretto da Claudio Gubitosi, maturato in mezzo secolo da Festival del cinema ad Experience globale: un progetto composto da numerosi programmi, un percorso vivo 365 giorni che produce durante l’anno ben 480 attività, anche quattro iniziative nello stesso giorno, distribuite non soltanto in Campania ma in Italia e nel mondo. Pur avendo una storia di quasi cinquant’anni e risultati sbalorditivi, si conferma la straordinaria voglia dell’idea di rigenerarsi senza mai smettere di far sognare e di stupire, crescendo di pari passo con l’eccezionale ‘fame’ e bisogno di Giffoni dimostrata dai ragazzi.

Per la 47esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 14 al 22 luglio 2017, sono già 4.600 i cuori pronti a emozionarsi, confrontarsi senza filtri e senza barriere, ideologiche e geografiche, nell’unico luogo in cui produrre felicità e formazione è stile di vita.

 

I PRIMI ANNUNCI DAL LICEO CLASSICO “TORQUATO TASSO”

Per illustrare le prime novità del programma di Giffoni 2017 il direttore Claudio Gubitosi ha scelto una sede emblematica come l’Aula Magna del Liceo Classico “Torquato Tasso” di Salerno,  luogo del sapere dalla duplice valenza storica e simbolica, grazie alla sensibilità della dirigente scolastica Carmela Santarcangelo. “Sono onorata di ospitare questa conferenza. Il Giffoni Film Festival rappresenta  la casa dei nostri ragazzi – ha commentato la preside – è un luogo capace di offrire innumerevoli  opportunità, come gli encomiabili scambi culturali che sempre più avvicinano gli studenti a Paesi e culture lontane. Un’idea meravigliosa che, negli anni, ha fatto conoscere ai giovani i diversi linguaggi della comunicazione e che, come liceo classico che si apre al territorio, abbiamo sposato in pieno”.  Alla presentazione hanno partecipato inoltre diverse autorità: il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, il Questore di Salerno Pasquale Errico,  il Sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano, il Comandante provinciale dei Carabinieri di Salerno Antonino Neosi, il Comandante del nucleo operativo dei Carabinieri di Battipaglia Erich Fasolino, accolti dal presidente dell’Ente Autonomo Giffoni Experience Piero Rinaldi.  “Giffoni è diventato un evento unico nel panorama nazionale ed internazionale”, ha esordito nel suo intervento il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Qualche tempo fa avevo dei dubbi sulla composizione del Festival, ma oggi si è delineato un progetto di grandissimo interesse e di prospettiva che lega alla cinematografia le nuove tecnologie, la formazione, la creazione di lavoro.  È in corso di completamento la Multimedia Valley: avremo un luogo di  produzione e formazione sulle nuove tecnologie. Giffoni è diventato importante anzitutto per lo scambio umano. Quella di Giffoni è diventata un’esperienza straordinaria per la Regione perché, come sottolinea Claudio Gubitosi, nel momento in cui si svolge il festival abbiamo una proiezione nazionale ed internazionale della Regione Campania e da questo punto di vista Giffoni ci aiuta a proiettare in maniera positiva l’immagine della nostra regione”.

LE GIURIE DELLA 47ESIMA EDIZIONE

Cresce di edizione in edizione la giuria più appassionata, critica e multietnica di sempre ed è stato grandissimo lo sforzo fatto per soddisfare quanto più possibile le migliaia di richieste e candidature inoltrate, sia tramite numerosi clickday che attraverso i contest - novità assoluta dell’edizione 2017 - per valutare potenzialità e inventiva degli aspiranti giurati Generator. L’ultima eccezionale call è partita qualche giorno fa per accontentare altri 250 ragazzi. Quest’anno i giurati saranno 4.600, ben 450 in più rispetto al 2016, suddivisi nelle sette sezioni competitive che compongono il concorso - Elements +3, +6, +10, Generator +13, +16, +18, Parental Control/GexDoc dedicata ai genitori - cui si aggiungono i 100 ragazzi scelti della Masterclass. A tuffarsi nell’esperienza più magica che ci sia,  giovani provenienti da 52 Paesi di tutto il globo, dall’Azerbaijan alla Corea del Sud, dal Pakistan agli Usa, nonché da tutta l’Europa e dall’Italia che ha, naturalmente, un posto di rilevo nella composizione della giuria. Dopo ben 11 anni di assenza (l’ultima visita è datata 2006), tornerà a Giffoni una delegazione proveniente dall’Iran, Paese cui il Festival è rimasto sempre vicino, partecipando con i suoi giurati al Hamedan e Isfahan film festival fino al 2015.

IL TEMA “INTO THE MAGIC” E L’IMMAGINE DEL MAESTRO MIMMO PALADINO

C’è bisogno di magia, sempre di più: forse è questo il motivo per cui l’imponente community di Giffoni Experience ha scelto il tema INTO THE MAGIC. Into the magic è l’urlo felice di chi vuole tuffarsi nell’esperienza Giffoni, da tantissimi ragazzi definita, appunto, “Magica”. Magica per gli incontri che cortocircuitano generazioni e terre distanti. Magica per le storie cinematografiche che propone da sempre e che illuminano mondi altrimenti invisibili, sconosciuti. Magica per le strade e le piazze del paese (Giffoni Valle Piana) che entrano in fibrillazione con spettacoli, risate, colori ed emozioni esorbitanti. Magica perché è un’esperienza capace di ripetersi ogni anno così simile a se stessa e così indicibilmente diversa, a partire dall’immagine che contraddistingue ogni edizione. Una vera opera d’arte che, negli anni, ha portato diversi artisti a misurarsi con mondi e personaggi fantastici e che, per il 2017, è stata affidata alle mani del maestro Mimmo Paladino – nato a Benevento ma conosciuto in tutto il mondo - pittore, scultore e incisore le cui opere sono collocate in alcuni tra i principali musei internazionali tra cui il Metropolitan Museum of Art di New York. Grande l’attesa della community per l’immagine ufficiale che sarà presto presentata.

Per saperne di più: http://www.giffonifilmfestival.it/, http://www.facebook.com/GiffoniExperience.

--

Ufficio Comunicazione Giffoni Experience

Tel. +39 089 8023204 - +39 089 8023239  Fax: +39 089 8023210  Web: www.giffonifilmfestival.it

Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    Via Aldo Moro, 4 - 84095 - Giffoni Valle Piana (SA)

 
ISSN 2280-6091

info.inscena@gmail.com
Direttore Responsabile

Angelo Pizzuto
pizzutoang@gmail.com

Vice direttore

Cinzia Baldazzi
cinziabaldazzi@gmail.com

Coordinamento redazionale
Lucia Tempestini
Redazione affari sociali

Francesco Nicolosi Fazio
francesconicolosi.f@tiscali.it

Banner